La storia - Club Scherma Varese

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il club
L’Associazione sportiva dilettantistica “Club Scherma Varese” nasce il 14 giugno 2011 per la volontà di un folto gruppo di genitori, che vogliono far praticare ai loro figli uno sport individuale in cui la competizione e l’agonismo rientrino nel processo educativo e di crescita.
Ne è scaturito un progetto formativo condiviso da un entusiasta Staff Tecnico, che ha lasciato la società di appartenenza, ove in passato si é distinto per i numerosissimi successi sportivi.
La filosofia di guida è quella di mettere l’atleta al centro delle attività e delle attenzioni. Il lavoro si concentra sulla preparazione fisica, l’insegnamento della tecnica della scherma, la cura degli aspetti psicologici, l’attenzione ai dettagli, l’insegnamento del rispetto per le regole, per l’avversario, per il luogo in cui ci si allena e soprattutto tanta pratica!
Al di là dei risultati agonistici, che non mancano di certo, quello che più conta per noi del Club Scherma Varese è la potenzialità educativa che una disciplina sportiva come la scherma può offrire, coinvolgendo e sviluppando non solo le abilità fisiche, ma anche quelle cognitive attraverso l’affinamento delle capacità analitiche e decisionali, l'accrescimento degli aspetti coordinativo, tattico e organizzativo.
In sintesi, il Club Scherma Varese è una associazione che vive l’attività sportiva come una delle più belle e profonde esperienze umane, dove giovani e meno giovani possono trovare veri elementi di soddisfazione come il piacere del sapere fare, la gioia della vittoria, l’appagamento, l’amicizia e il divertimento condiviso, in un ambiente multiculturale e familiare, ma con la giusta dose di anticonformismo.
Del Club fanno parte numerosi atleti agonisti dai dieci anni in su, che nel recente passato si sono distinti in gare regionali, interregionali, nazionali e internazionali, sia in prove individuali sia a squadre.
Tutti loro partecipano con impegno e entusiasmo al progetto sportivo ed educativo, fungendo da guide e riferimento per i più piccini.
Torna ai contenuti | Torna al menu